Grande Guerra: Peter Pan è sul Grappa

Peter Pan è esistito realmente, non è stato solo il protagonista di una fiaba fatta di duelli tra il bimbo volante e Capitan Uncino. Peter Pan è stato un soldato ungherese morto sul Monte Grappa durante la Grande Guerra e ora sepolto nel sacrario dove il suo sacello, proprio per il nome, è il più visitato dai bambini che vi lasciano un fiore o dei sassolini. Peter Pan è morto a 21 anni, dopo un anno dalla chiamata alle armi, durante uno scontro sul Col Caprile. E' stato sepolto inizialmente in uno dei tanti micro cimiteri, quello di Valpiana, dove venivano tumulate le vittime di battaglia. Negli anni '30 tutti i cimiteri della zona Grappa, dopo Caporetto, area di grandi e sanguinosissime battaglie, venne realizzato il sacrario monumentale dove riposano 22.910 soldati, di cui 12.615 italiani e 10.295 austriaci: di questi, solo 2.578 sono i caduti identificati, gli altri sono ignoti.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Il Giornale di Vicenza
  2. TVWeb
  3. Il Giornale di Vicenza
  4. Oggi Treviso
  5. Padova News

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Mussolente

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...